//HAI SCELTO A CHI DONARE IL TUO 5XMILLE?
­

HAI SCELTO A CHI DONARE IL TUO 5XMILLE?

Non lasciare che questo tuo importante contributo vada perso!

Scegliere di destinare il proprio 5Xmille è un gesto nobile che richiede poco tempo e, soprattutto, non costa nulla!

Che cos’è il 5X1000?

Il 5×1000 è una  quota dell’imposta IRPEF (ovvero il 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche), che lo Stato italiano ripartisce tra gli enti che svolgono attività socialmente rilevanti con attività di interesse sociale, informazione e volontariato o ricerca scientifica.

Chi decide come distribuire questa importante risorsa?

Semplicissimo! E’ il cittadino, in sede di dichiarazione di redditi, a decidere la destinazione del suo 5×1000.

Cosa significa per gli intolleranti al lattosio?

  • Più diagnosi, più consapevolezza. Molte persone lamentano sintomi classici di intolleranza al lattosio senza avere ancora una risposta. E’ per questo necessario accrescere l’informazione, il numero di ospedali e centri idonei ad eseguire i test scientificamente attendibili seguendo le linee guida ufficiali.
  • Mangiare fuori casa senza problemi e senza rinunciare al gusto. Concedersi un pasto in compagnia senza la paura di stare male e senza essere classificato come intollerante di “serie B”. Per fare questo cosa dobbiamo fare? Dobbiamo in-formare prima di tutto la classe ristoratrice ed alberghiera, far capire cosa è l’intolleranza al lattosio e dove si può trovare il lattosio (sottolineando la differenza tra allergia e intolleranza). Non è difficile gestire la nostra esigenza alimentare fuori dalle mura domestiche se correttamente conosciuta.
  • Aiutare la ricerca scientifica. Il lattosio è eccipiente di molti farmaci che molti intolleranti al lattosio non possono assumere. Alcuni ritengono che la piccola quantità di lattosio contenuta nei farmaci possa non creare problemi. I farmaci contenenti lattosio, oltre a causare i sintomi tipici di intolleranza al lattosio, spesso non vengono assorbiti a livello intestinale portando così a varie complicanze.

COME DESTINARE IL TUO 5xMILLE?

Nel modello per la dichiarazione dei redditi (CU-Certificazione Unica, ex CUD- 730, UNICO) individua la sezione “Scelta per la destinazione del cinque per mille e nella casella “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale” indica il codice fiscale 92055990466 e metti la tua firma.

PUOI SCEGLIERE DI DONARE IL TUO 5XMILLE ANCHE SE NON PRESENTI LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

Per farlo è necessario compilare la scheda fornita insieme al CU dal datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione e inserirla in una busta chiusa. Scrivere sulla busta “DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF” e indicare il proprio cognome, nome e codice fiscale, consegnarla ad un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica, CAF o commercialista.

Attenzione! LE SCELTE DELLA DESTINAZIONE DELL’8×1000, DEL 5×1000 E DEL 2×1000 DELL’IRPEF NON SONO IN ALCUN MODO ALTERNATIVE TRA LORO E POSSONO ESSERE ESPRESSE CONTEMPORANEAMENTE.

 

SOSTIENI AILI, UN PICCOLO GESTO CHE PER NOI E VOI VALE MILLE!

Il futuro dell’intolleranza al lattosio passa da questo numero: 92055990466.

Scegli di stare dalla parte degli intolleranti! 😉

3 Giugno, 2020|0 Comments