Una carinissima ricetta di Lea #ailisfoodblogger del Blog “La mia cucina senza lattosio”.

“Durante le feste natalizie è bello avere una tavola imbandita piena di colori, ghirlande, alberelli, babbi Natale e chi più ne ha più ne metta, e anche la presentazione dei piatti può venir curata per dare al cibo delle forme a tema. Quella che ho preparato oggi per AILI, pensando ad un menù natalizio, è una ricetta che ho trovato in rete e che ho modificato secondo mio gusto. La ricetta base è quella del salame di cioccolato, e l’impasto viene modellato in modo da creare la forma di una pigna usando dei cereali al cioccolato. Questo dolce è ideale da mettere in tavola sin dall’inizio del pranzo/cena rendendolo magari parte di una ghirlanda che può essere il centrotavola che, a sorpresa, può rivelarsi essere il dessert a fine pasto. Ci vuole un po’ di pazienza per assemblare il tutto ma l’effetto scenico è assicurato…e poi… queste pigne di cioccolato sono buonissime!!!”

PIGNE DI CIOCCOLATO SENZA LATTOSIO

Tempo: 1 ora
Difficoltà: media

Ingredienti per 6 – 7 pigne:

  • 250 gr di biscotti secchi senza lattosio
  • 50 gr nocciole
  • 50 gr burro “delattosato” <0.01%
  • 50 gr cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino raso di caffè solubile
  • 150 mL latte “delattosato” <0.01% (o bevanda di mandorla non zuccherata)
  • cereali al cioccolato (tipo coco pops)
  • zucchero al velo per decorare

Procedimento:

Inserire nocciole e biscotti nel mixer (o come ho fatto io servirsi di un sacchetto e di uno sbatticarne)

Ridurre il tutto ad una polvere molto fine

Aggiungere il burro fuso

e piano piano tutti gli altri ingredienti fino a rendere il composto morbido, solido e modellabile. Amalgamare bene il tutto.

Creare quindi delle forme tipo arancini

e con molta pazienza  inserire i cereali tutto intorno partendo dal basso fino in alto.

Servire con una spolverata di zucchero a velo

 

Lea