La Caponata direttamente dalla Sicilia, può essere servita sia come un antipasto che come un contorno e ne esistono numerose varianti locali o addirittura familiari. Questa è proprio la ricetta della nonna siciliana!

Caponata o Ratatouille? Italia o Francia? 

Caponata e Ratatouille: così simili, così diverse

La Caponata siciliana e la Ratatouille francese, vengono spesso confusi e sovrapposti tra loro: i due piatti sono infatti a base di verdure e ortaggi come melanzane, pomodori e cipolle ed hanno un metodo di cottura molto simile in olio di oliva. Inoltre, entrambi possono essere serviti come contorno o come antipasto. Tuttavia, l’aceto, le olive e i capperi evidenziano e differenziano il gusto della caponata da quello della ratatouille.

 

Ingredienti:

  • 3 Melanzane medie
  • 2 coste di Sedano
  • 2 Carote
  • 2-3 Peperoni gialli
  • 3-4 Zucchine verdi tenere
  • 2 Cipolle grandi rosse di Tropea
  • Olive nere denocciolate 100 g
  • Capperi dissalati 50 g
  • Acciughe 25 g
  • 2-3 Pomodori maturi
  • Basilico qualche foglia
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.

 

Procedimento:

Lavare le melanzane (privandole delle due estremità), tagliarle poi a cubetti. Per eliminare l’acqua di vegetazione amara adagiarle su uno scolapasta e distribuiteci sopra il sale grosso. Nel mentre lavare e tagliare in piccoli pezzi sedano, carote, peperoni, zucchine e pomodori. La cipolla invece affettarla ad anelli sottili. Tagliare le olive a metà dopo averle sgocciolate per bene.

In una padella capiente mettere due cucchiai di olio evo e aggiungere la cipolla. Lasciar stufare la cipolla a fiamma bassa girandola senza farla dorare, aggiungere poi tutte le verdure tagliate e lasciar cuocere per 20 minuti a fiamma medio-bassa, girando di tanto in tanto.

IMG_2176

Unire poi le olive, i capperi e le acciughe. Salare e pepare. Lasciar cuocere per altri 10 minuti. Attenzione, il sedano e la carota dovranno essere morbidi, sono buon indicatori della cottura!

Prima di spegnere il fuoco unire le foglie di basilico piccole. Lasciate il tegame a fuoco spento con il coperchio per altri 5 minuti, la caponata continuerà a cuocere. Servite la caponata quando sarà fredda.

IMG_2197