Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr. Petto di pollo
  • 500 gr. Funghi champignon
  • 100 gr. Farina bianca (se sostituita con farina di riso è adatta anche ai celiaci)
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio di aglio
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • 5 cucchiai di olio evo
  • Sale e pepe q.b.

IMG_1828

Preparazione:
Prendere una padella e mettere 2 cucchiai di olio evo, uno spicchio di aglio, rosolarlo per due minuti e aggiungere i funghi champignon (si possono utilizzare anche i funghi congelati, ma prima è necessario metterli in padella senza olio e far uscire tutta l’acqua).

Far rosolare pian piano, salare e pepare a piacere. Cuocere per circa dieci minuti ed infine sfumarli con un po’ di vino bianco per poi portarli a cottura. Spolverare con un po’ di prezzemolo e toglierli dal fuoco.

IMG_1831

Nel mentre infarinare i petti di pollo, in un’altra padella mettere tre cucchiai di olio evo e far rosolare i petti di pollo già infarinati da entrambi i lati, salare e pepare a piacere.

IMG_1840

Quando sono rosolati sfumarli con il bicchiere di vino e portarli a cottura (se necessario aggiungere un po’ di acqua).

IMG_1846

Ricordare di lasciare un po’ di sugo, perché a cottura ultimata dobbiamo aggiungere i funghi precedentemente preparati. Rosolare il tutto insieme e lasciar insaporire per alcuni minuti.

IMG_1847

Le vostre scaloppine ai funghi sono pronte!

Buon appetito!