/“I RACCONTI DEGLI AMICI DI AILI”
­

Questa nuova iniziativa di raccogliere i RACCONTI e le ESPERIENZE di chi vive l’intolleranza al lattosio in prima persona ha avuto un buonissimo riscontro.

Abbiamo deciso, quindi, di creare una pagina all’interno del nostro sito dovete potrete trovare più facilmente tutte le esperienze raccontate dai nostri amici INTOLLERANTI AL LATTOSIO.

Ecco che nasce così “GLI AMICI DI AILI”

AILI ha deciso di essere ancora più vicini a voi intolleranti al lattosio, vorremmo condividere la vostra esprienza o l’esperienza di vostro/a figlio/a!

CREDIAMO CHE L’ESPERIENZA DI CIASCUNO DI NOI POSSA ESSERE DI AIUTO A QUALCHE ALTRA PERSONA CHE HA DA POCO SCOPERTO DI ESSERE INTOLLERANTE AL LATTOSIO O CHE ANCORA NON HA SCOPERTO LA CAUSA DEI SUOI MALESSERI!

 

RACCONTACI:

  • come hai scoperto di essere intollerante al lattosio,
  • da quanto lo hai scoperto e come,
  • se è stato un percorso facile o meno,
  • come è cambiata la tua vita,
  • se hai ricevuto sin da subito i consigli e i suggerimenti adatti,
  • se è stato facile trovare informazioni utili per condurre una vita lactose-free,
  • se riesci a trovare nella tua città i prodotti senza lattosio,
  • se trovi facile mangiare fuori casa,
  • le difficoltà che riscontri tutt’oggi (se le riscontri),
  • conosci altre persone intolleranti al lattosio,
  • i tuoi amici e i tuoi familiari, quando sono con te, mangiano anche loro senza lattosio,
  • come hai conosciuto la nostra Associazione,
  • se trovi utile ciò che AILI propone,
  • cosa vorresti che AILI facesse.

 

Scrivi una email a info@associazioneaili.it o invia un messaggio di posta privato sulla nostra Pagina Facebook AILI-Associazione-Italiana-Latto-Intolleranti

AILI VI RINGRAZIA GIA’ DA ORA PER IL VOSTRO CONTRIBUTO!

Possono davvero aiutarci a capire che non siamo i soli e che non siamo così “strani e diversi”! 😉

I racconti degli amici di AILI!

STRESSATA?? NO! INTOLLERANTE AL LATTOSIO.

Continua la raccolta dei racconti intitolata "Gli Amici di AILI". Oggi racconta la sua esperienza una nostra Socia, Rita. Ciao a tutti, sono Rita, ho 30 anni, sono intollerante al lattosio e ringrazio AILI per la [...]

Grazie a te Annarita!

VOGLIO CONDIVIDERE CON VOI IL COMMENTO DI ANNARITA, E’ STATO UN ENORME PIACERE RICEVERLO! GRAZIE A TE ANNARITA! “Ciao a tutti mi fa piacere condividere la mia storia … di tante tante sofferenze da molto [...]

Il racconto di Daniela

Anche DANIELA ha deciso di raccontarci la sua esperienza che, purtroppo, non si discosta molto dalle altre.   Ufficialmente ho avuto conferma della mia intolleranza al lattosio da poco tempo, eseguendo il breath test, ma [...]

Umberta e la sua esperienza

Umberta esordisce nella sua mail con “Bellissima pagina! Mi sarete sicuramente d’aiuto, ho avuto la conferma della mia intolleranza!“. Non può che farmi piacere! E continua con il suo racconto.. I dubbi sulla mia intolleranza [...]

Roberta e l’esperienza di suo figlio

Roberta, mamma di un ragazzo 17enne, è divenuta nostra socia e, sotto mia richiesta, ha deciso di raccontarci la propria esperienza. Mio Figlio è da diversi anni che ha problemi, che mai nessun medico ha [...]

Rebecca, il suo blog e la sua esperienza

Rebecca ha scelto di raccontarci la sua esperienza da intollerante al lattosio. Leggila, potrebbe esserti utile! Raccontaci anche la tua!   …Ho scoperto di essere intollerante al lattosio quando avevo circa 14 anni. …Sintomi… Ricordo [...]

E’ il turno di Rosa Maria

Anche ROSA MARIA ci ha RACCONTATO LA SUA ESPERIENZA DA INTOLLERANTE AL LATTOSIO.   Ho scoperto di essere INTOLLERANTE AL LATTOSIO da circa UN MESE, dopo un anno di QUOTIDIANI mal di pancia e diarrea! [...]

No Comments

  1. anna rita cagnoni 21 dicembre 2014 at 23:50

    dicembre 21, 2014

    ciao a tutti mi fa piacere condividere la mia storia … di tante tante sofferenze da molto tempo…da alcuni anni, si davvero, incredibile nel 2015 quando le scoperte, gli studi sono ad altissimi livelli passare così tanto tempo da una cura all’altra senza risoluzione anzi peggiorando le cose!! i medici di base lasciano molto a desiderare facendoti sentire sola e portandoti al punto di ” non saper dove battere la testa” !!! ma finalmente tramite AILI nella persona di un angelo (apparso alla manifestazione in piazza grande a lucca marathon ) il sig. biologo Barani Roberto che con la sua elevata professionalità mi ha fatto osservare la possibilità di essere intollerante al lattosio etc.. da lì ho iniziato a vedere la luce ed ora sto iniziando a camminare per risolvere con serenità i miei problemi dovuti all’intolleranza riscontrata tramite test sul dna .si ho appena iniziato a cambiare le mie abitudini alimentari ma sono sicura di raggiungere buoni obiettivi perchè già da ora ci sono progressi notevoli!!! voglio ringraziare perchè inizio ad alzare la testa da problemi che in seguito potrò meglio raccontarvi … e…perchè altre persone possano essere aiutate come me…