AILI ė formata per lo più da ragazzi giovani, determinati a raggiungere tutti gli obiettivi preposti e a far sì che l’Associazione diventi un punto di riferimento per le persone intolleranti al lattosio e non solo.

Lo scopo dell’esistenza di AILI è quello di permettere alle persona intollerante al lattosio di vivere la propria vita in modo sereno e consapevole, senza il bisogno di  sentirsi “diverso”. AILI ha l’obiettivo di far crescere il senso civico e l’attenzione sociale,  sensibilizzando e diffondendo la conoscenza della suddetta intolleranza.

AILI persegue il suo scopo tramite lo sviluppo delle seguenti attività:

a)     Promuovere, divulgare e fornire informazione sull’esistenza della condizione di intolleranza al lattosio con tutte le relative sintomatologie rivolte sia a individui diagnosticati intolleranti al lattosio, adulti e bambini, e non solo;

b)    Formulazione di un prontuario di prodotti senza lattosio e senza lattosio, latte e derivati idonei alla dieta di soggetti intolleranti al lattosio;

c)     Sensibilizzazione delle Istituzioni nazionali, strutture politiche, amministrative e sanitarie sulla condizione di intolleranza al lattosio in modo da fornire un’adeguata assistenza medica e psicologica alle persone e alle famiglie dei soggetti intolleranti al lattosio;

d)    Promuovere rapporti con ogni altra Istituzione avente scopi e/o programmi analoghi ai propri e con Società Scientifiche nazionali ed internazionali, coinvolte nelle problematiche della Nutrizione Umana;

e)     Contribuire all’informazione e all’istruzione della classe medica e paramedica relativamente alle possibilità diagnostiche e terapeutiche, erogando a tal fine appositi servizi informativi;

f)     Sensibilizzazione delle aziende produttrici e/o distributrici di prodotti alimentari, del libero commercio, affinché evidenzino sulle confezioni l’assenza o la quantità di lattosio presente nei componenti e nelle lavorazioni al fine di consentirne l’utilizzo da parte dei pazienti intolleranti al lattosio;

g)    Diffondere l’informazione e le conoscenza delle intolleranze alimentari nell’ambito della Scuola di qualsiasi ordine e grado erogando a tal fine appositi servizi informativi;

h)     Divulgare la conoscenza della suddetta intolleranza alla classe di ristorazione e bar al fine di introdurre menù o alimenti senza lattosio (o senza lattosio, latte e derivati), consentendo al soggetto intollerante al lattosio di seguire la sua dieta anche fuori dalle mura domestiche;

i)      Promuovere lo sviluppo della ricerca scientifica, sui problemi posti dalla suddetta intolleranza, effettuata da organismi sia privati che pubblici quali fondazioni e/o equiparate all’occorrenza organizzate.

L’Associazione ha struttura democratica, non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale a favore di soggetti intolleranti al lattosio.