Pastiera eretica, una ricetta tipica della Pasqua, realizzata da Sabrina foodblogger del blog “Buone Idee in Cucina – Il Ricettario di Sabrina per le intolleranze”

Ingredienti:

Per la frolla:

  • 500 g farina 00
  • 250 g zucchero
  • 200 g margarina
  • 2 uova
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • un pizzico di sale

Per la crema:

  • 250 ml latte d’avena
  • 100 g zucchero
  • 2 tuorli d’uovo
  • 40 g farina 00

Per la farcia:

  • 500 g grano cotto
  • 250 ml latte d’avena
  • 1 bacca di vaniglia
  • la scorza di 1 arancio
  • La scorza di 1 limone
  • essenza di fiori d’arancio

100 g di scorze d’arancia candite e tagliate a cubetti

 

Procedimento:

  1. Preparare la frolla in anticipo. Lavorate tutti gli ingredienti insieme molto velocemente, avvolgete con pellicola per alimenti e mettete in frigo a riposare almeno per mezz’ora, ma meglio se può frollare per più tempo. Per la buona riuscita della frolla usate una margarina solida.
  2. Aggiungete il latte d’avena al grano giù cotto, mettendo in infusione anche le scorze ben lavate di un arancio e un limone non trattati e la bacca di vaniglia. Fate cuocere ancora per mezz’ora o fino a che il grano sia veramente molto morbido, quasi cremoso. Lasciate raffreddare.
  3. Preparate la crema: Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a che saranno gonfi e spumosi, aggiungete la farina a pioggia e amalgamate bene, infine aggiungete anche il latte d’avena tiepido, poco alla volta, fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Cuocere su fuoco basso fino a che rassoda. Lasciate raffreddare.
  4. Quando entrambe le creme saranno fredde, togliete  le scorze e la bacca in infusione e mescolatele insieme. Aggiungete i canditi e mescolate ancora.
  5. Riprendete la frolla ben fredda e stendetela fino ad un’altezza di 1 cm circa. Ungete una teglia da 24 con la margarina, quindi foderatela con la frolla; dovrebbe avanzare poco meno della metà per le strisce.
  6. Versate la crema derivata dall’unione del grano e della crema pasticcera all’interno della frolla, livellate e decorate con strisce di pasta frolla.
  7. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 45 minuti o fino a che la superficie risulti dorata. I tempi varieranno in base al vostro forno. Lasciar raffreddare.

 

Sabrina