La domenica a pranzo con AILI! Una vera soddisfazione!

AILI, Associazione Italiana Latto-Intolleranti Onlus, ha allestito, con successo, il primo pranzo Lactose Free che si è tenuto domenica 13 marzo alle ore 12.45 presso il Ristorante Gli Orti di Via Elisa, Lucca.ESE_AILI LOW

L’idea di un pranzo completamente senza lattosio nasce da una scommessa tra AILI e Samuele Cosentino, Chef de Gli Orti di Via Elisa, di far scoprire il gusto di mangiare senza lattosio, dall’antipasto al dolce.

Quale miglior occasione per presentare il ricettario “Le Chicche di AILI“? E’ un quaderno che raccoglie circa 60 ricette preparate e fotografate dai soci, dedicate a tutti coloro che si trovano ad affrontare l’intolleranza al lattosio in cucina.

Anche Alessio Lanzi, Global Family Banker di Banca Mediolanum, ha creduto nel progetto ed è grazie al suo contributo che il pranzo è stato offerto.

I fornitori che hanno accompagnato AILI in questa scommessa sono: Granarolo, leader del settore del senza lattosio e Cinzia Pasta Fresca, un nuovo pastificio lucchese molto attento ad ogni esigenza.

“Possiamo affermare che la scommessa è stata vinta – ha dichiarato la presidente dell’associazione Maria Sole Facioni – nessuno dei commensali ha riscontrato differenze nel gusto dei piatti e il tiramisù era davvero da leccarsi i baffi. Riscontro ottenuto anche dalle numerose persone che hanno voluto sostenere la mission dell’associazione diventando soci e donando un piccolo contributo per il ricettario Le Chicche di AILI”.

Che ci resta da dire?! Avanti così!!!